Cerca
Close this search box.
  • Home
  • Agrigento
  • Lampedus’Amore, il premio giornalistico dedicato all’integrazione

Lampedus’Amore, il premio giornalistico dedicato all’integrazione

8 Luglio 2022

10 Luglio 2022

Lampedusa
lampedus'amore

Giunto alla sua settima edizione, torna Lampedus’Amore – premio giornalistico internazionale Cristiana Matano. Come ogni anno l’evento si terrà a Lampedusa, dall’8 al 10 luglio.

Il premio Cristiana Matano

Il premio è riservato a tutti i giornalisti italiani iscritti all’Ordine professionale e ai giornalisti stranieri. Gli articoli devono riguardare inchieste e servizi legati a Lampedusa e al suo territorio e devono contenere testimonianze, cronache e fatti, inerenti ai valori della solidarietà, dell’integrazione sociale e della convivenza civile. Spazio anche alla salvaguardia e alla bellezza del paesaggio, dell’arte e dell’ambiente, alla difesa delle tradizioni, alla tolleranza e alla multiculturalità.

Il Premio è suddiviso in cinque sezioni:

  • Stampa estera
  • Stampa nazionale
  • Giornalista emergente
  • un premio speciale (assegnato su proposta della giuria)
  • un segmento dedicato agli studenti delle Pelagi

I vincitori del Premio Giornalistico Internazionale Cristiana Matano riceveranno un premio in denaro e le targhe in legno raffiguranti la Porta d’Europa realizzate dall’artista Franco Tuccio.

La consegna del Premio è l’evento clou della manifestazione Lampedus’Amore. L’evento si aprirà venerdì 8 luglio in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato con lo spettacolo teatrale “Nel mare ci sono i coccodrilli”, tratto dal romanzo di Fabio Geda e interpretato da Paolo Briguglia.

La serata musicale di sabato 9 luglio vedrà invece come ospite speciale Daniele Silvestri.

Condividi su