“Un mare di libri”, a Terrasini torna la rassegna letteraria

26 Giugno 2022

3 Agosto 2022

Terrasini
19.00
Ingresso gratuito
Palazzo D'Aumale

A Terrasini torna la kermesse letteraria Un mare di libri, giunta alla settima edizione. Madrine d’eccezione dell’evento che si svolgerà a Palazzo D’Aumale la scrittrice Stefania Auci e la giornalista Elvira Terranova.

Apriranno la rassegna il 29 giugno presentando Francesca Maccani e il suo ultimo romanzo Le donne dell’Acquasanta – Una storia palermitana (Rizzoli), già un successo editoriale. Una storia intensa di riscatto e di amicizia, un amore contro ogni regola, una lotta per le donne.

Un mare di libri, il calendario degli incontri

L’edizione di quest’anno propone ospiti di altissimo spessore. L’ex calciatore Ciro Ferrara sarà protagonista della seconda giornata, il 4 luglio, con il libro Ho visto Diego e dico ‘o vero (Cairo). Il 6 luglio sarà la volta di Quattro centesimi a riga – Morire di giornalismo (Zolfo), un inno alla libertà di stampa, un affresco sulle condizioni in cui versa il settore attraverso il diario testamento del cronista Alessandro Bozzo. Insieme all’autore Lucio Luca ci sarà la giornalista e scrittrice Eleonora Lombardo.

Dopo la pausa di una settimana, si ritorna il 20 luglio con il giornalista Luca Telese e il suo ultimo libro La scorta di Enrico – Berlinguer e i suoi uomini: una storia di popolo (Solferino), un’importante stagione del nostro paese vista attraverso il racconto delle vite intrecciate di Enrico Berlinguer e di chi gli stava continuamente accanto. A dialogare con l’autore ci sarà Daniela Tornatore; previsto un intervento del professor Giovanni Ruffino.

Il 27 luglio sarà la volta di Giuseppina Torregrossa con il suo ultimo romanzo Chiedi al portiere (Marsilio), un nuovo caso per l’ispettore Fagioli che dovrà indagare su una morte in un primo momento classificata come accidentale. Con la scrittrice palermitana dialogherà Elvira Terranova.

Ultimo appuntamento di Un mare di libri il 3 agosto con Trema la notte (Einaudi), il nuovo romanzo di Nadia Terranova. Il terremoto di Messina del 1908 fa da sfondo al legame tra una ragazza e un bambino; dalla tragedia collettiva la speranza di un’esistenza più autentica. Con l’autrice, fresca vincitrice del premio Andersen con Il segreto, dialogheranno Elvira Terranova e Stefania Auci. 

Condividi su

ti potrebbe interessare anche