Cerca
Close this search box.
  • Home
  • Mostre
  • La Sicilia di Caravaggio: la mostra al Convitto delle Arti di Noto

La Sicilia di Caravaggio: la mostra al Convitto delle Arti di Noto

30 Marzo 2024

3 Novembre 2024

Noto
Convitto delle Arti Noto Museum
la sicilia di caravaggio

Dal 30 marzo al 3 novembre 2024 il Convitto delle Arti Noto Museum, a Noto, ospita la mostra intitolata La Sicilia di Caravaggio.

L’esposizione raccoglie idealmente il testimone della grande mostra Caravaggio in Sicilia, il suo tempo, il suo influsso allestita a Siracusa e che, nel 1984, ha inaugurato un nuovo filone di studi monografici sugli artisti influenzati dall’arte di Caravaggio durante la sua permanenza sull’isola e negli anni successivi. A distanza di 40 anni, quindi, l’esposizione La Sicilia di Caravaggio mira a dare uno sguardo di sintesi al rapporto tra il pittore milanese e gli artisti attivi in Sicilia nel 1600, attraverso un percorso articolato in tre sezioni, con circa 30 opere provenienti da musei, gallerie e fondazioni di città italiane ed estere, come Medina e La Valletta.

La Sicilia di Caravaggio, i dettagli

La prima sezione della mostra  è dedicata ad artisti attivi in Sicilia e nel Viceregno spagnolo che conobbero Caravaggio o che sono oggi da considerarsi i cosiddetti caravaggisti di prima e seconda generazione. Si tratta, tra gli altri, di maestri come Giovanni Bernardo Azzolino, Mario Minniti, Alonzo Rodriguez, Fabrizio Santafede, Carlo Sellitto, Battistello Caracciolo, Hendrick de Somer e Jusepe de Ribera.

La seconda sezione è rivolta al passaggio ad un naturalismo edulcorato in chiave classicista e barocca. Spiccano, in questa area espositiva, Pietro Novelli, Andrea Vaccaro, Daniel Seghers e Matthias Stomer. 

L’ultima è invece dedicata a Caravaggio e affronta la questione della sua presenza in Sicilia tramite la rara copia della Natività di Palermo, dipinta da Paolo Geraci, e il San Giovannino alla fonte proveniente dal National Museum of Art La Valletta, opera attribuita a Caravaggio.

Condividi su

ti potrebbe interessare anche