Cerca
Close this search box.
  • Home
  • News
  • Assunzioni, l’Autorità Portuale di Palermo cerca impiegati amministrativi

Assunzioni, l’Autorità Portuale di Palermo cerca impiegati amministrativi

assunzioni autorità portuale Palermo

L’Autorità Portuale di Palermo assume quattro impiegati amministrativi di III livello, da inserire a tempo indeterminato negli uffici portuali.

Assunzioni Autorità Portuale: requisiti

  • per il bando da 3 posti è richiesta la laurea in Giurisprudenza, il possesso di conoscenze informatiche e capacità di utilizzare gli strumenti di più comune applicazione; i candidati dovranno possedere competenze giuridico-amministrative e conoscenze teorico-pratiche nel settore del diritto amministrativo, del demanio marittimo portuale, del diritto del lavoro e della previdenza sociale per supportare le attività dell’Ente.
  • per il bando da 1 posto è richiesta la laurea magistrale in Relazioni Internazionali o la laurea in Ingegneria Civile (indirizzo Trasporti) o Ingegneria Edile-Architettura, o Ingegneria gestionale o Architettura o Economia marittima e dei trasporti, oltre a una comprovata conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse; sono richieste comprovate competenze in project cicle management, monitoraggio e rendicontazione di interventi infrastrutturali finanziati da fondi SIE.

Come candidarsi

Le domande di ammissione devono essere inviate entro il 28 luglio 2022, a mezzo posta con raccomandata con avviso di ricevimento, tramite corriere o consegnate a mano all’Autorità di Sistema Portuale del mare di Sicilia Occidentale -Ufficio Protocollo.

Condividi su