• Home
  • News
  • Averna Spazio Open a caccia di idee: la call per gli operatori del settore

Averna Spazio Open a caccia di idee: la call per gli operatori del settore

averna spazio open

Idee innovative con al centro un “luogo” all’interno del quale prendono forma i suggerimenti della community e dei cittadini. Un modo per animare uno spazio aperto e condiviso, facendo in modo che chiunque possa fare la propria parte fornendo spunti e suggerimenti sulle modalità d’uso di Averna Spazio Open, l’ex spazio incolto ai Cantieri Culturali alla Zisa a Palermo.

Averna Spazio Open, la “call for ideas”

Averna Spazio Open è infatti a caccia di idee: gli utenti e i semplici frequentatori dello spazio potranno suggerirle rispondendo alla “call for ideas” lanciata in questi giorni attraverso il sito web dedicato. Una chiamata rivolta a chiunque abbia voglia di mettere a servizio di Averna Spazio Open la propria creatività proponendo temi, iniziative e attività da realizzare all’interno del nuovo hub culturale dei Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo.

Dare il proprio contributo è facile: basterà compilare il form sul sito di Averna indicando il titolo e la descrizione dell’idea, accompagnati dai propri dati personali. Una volta validate, le idee migliori saranno pubblicate sul sito e sottoposte a un meccanismo di votazione online. Quelle che otterranno più voti (cuori) da parte degli utenti del web saranno tenute in considerazione da Averna e dall’Ets Cantieri Culturali alla Zisa e diventeranno fonte di ispirazione nella costruzione del palinsesto di Averna Spazio Open.

Una nuova modalità di partecipazione culturale che coinvolge i fruitori dello spazio nell’elaborazione di un calendario di appuntamenti, pensato per rispondere alle loro proposte e idee oltre che ai loro desideri. Per maggiori informazioni e chiarimenti è possibile scrivere una mail all’indirizzo info@avernaspaziopen.it.

I coinvolgimento dei promotori professionisti

Non solo spunti, idee e suggerimenti, ma anche progetti a medio e lungo termine. Proprio per rispondere alla necessità dei tanti operatori culturali di avere un luogo in cui potere esprimere le proprie potenzialità, Averna Spazio Open si apre alla possibilità di coinvolgere anche i promotori professionisti.

Potranno essere accolte, infatti, anche proposte strutturate di eventi, manifestazioni, installazioni, workshop e incontri. Obiettivo di Averna Spazio Open è quello di affermarsi come una fucina creativa pronta ad ospitare gli appuntamenti artistici e culturali della Sicilia, aprendosi alle contaminazioni e al know-how degli addetti ai lavori.

Per presentare una proposta sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo progetti@avernaspaziopen.it che ne racconti il concept e ne descriva il programma. Tutti i progetti ricevuti saranno analizzati da Averna e dall’associazione dei Cantieri Culturali alla Zisa e i migliori potranno ottenere una serie di benefit sulla concessione e sull’utilizzo di Averna Spazio Open.

Lo spazio, che aprirà alla città entro fine agosto, sarà una piazza condivisa e un luogo di incontro aperto a tutti, da vivere quotidianamente per passeggiare, sostare e incontrarsi. Il suo anfiteatro all’aperto ospiterà un ricchissimo programma appuntamenti culturali: il  primo sarà il Beat Full, un festival già noto ai Cantieri, che si terrà dal 31 agosto al 3 settembre. Seguiranno Sponde Sonore, il Festival Mercurio a Piano City. Nato dall’impegno e dal sostegno di Averna, è stato affidato dal Comune di Palermo all’Ets Cantieri Culturali alla Zisa, l’ente che riunisce le realtà che operano nel perimetro dei Cantieri Culturali alla Zisa e che dal 2019 ha avviato un percorso per facilitarne la gestione.

Condividi su

ti potrebbe interessare anche