Cerca
Close this search box.
  • Home
  • News
  • Concorso ARS Sicilia: il bando per 21 posti di Coadiutore parlamentare

Concorso ARS Sicilia: il bando per 21 posti di Coadiutore parlamentare

concorso ars sicilia

L’ARS Sicilia ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 21 posti di Coadiutore parlamentare. Il concorso si rivolge a candidati con diploma di scuola media superiore di secondo grado.

Concorso ARS Sicilia per assistenti parlamentari: i requisiti

Per l’ammissione al concorso è necessario che i candidati:

  • siano cittadini italiani ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • abbiano un’età non inferiore ai diciotto anni e non superiore al compimento di 45 anni. Il limite di età è da intendersi superato alla mezzanotte del giorno del compimento del 45esimo anno.
  • siano in possesso del seguente titolo di studio: diploma di scuola media superiore di secondo grado conseguito con una votazione non inferiore a 48/60 o 80/100.
  • abbiano l’idoneità fisica all’impiego in relazione alle specifiche mansioni per le quali il candidato concorre, come specificate nel modulo di domanda;
  • abbiano l’esercizio dei diritti civili e politici.

Le prove

Le prove d’esame, che avranno luogo a Palermo, sono così articolate:

  • una prova tecnica di idoneità stenografica manuale;
  • una prova tecnica di dattilografia;
  • due prove scritte;
  • prove orali e tecniche.

Come presentare la domanda

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente in via telematica, compilando l’apposito modulo disponibile nella sezione concorsi del sito dell’Assemblea regionale siciliana entro il 2 maggio 2023 alle 12.00.

Condividi su