• Home
  • News
  • Q-tuppo: la tradizione della granita messinese arriva a Palermo

Q-tuppo: la tradizione della granita messinese arriva a Palermo

q-tuppo Palermo

L’autentica granita messinese arriva a Palermo: nel cuore del centro storico apre “Q-tuppo”, locale specializzato nella realizzazione di granite e brioche messinesi.

Nato dall’idea di un gruppo di giovani imprenditori palermitani, Q-tuppo vuole portare tutta la tradizione messinese nel cuore di Palermo. La granita, realizzata a regola d’arte come solo i maestri messinesi sanno fare, sarà accompagnata dalla classica brioche messinese, grande, fragrante, leggera e rigorosamente con il tuppo.

Q-tuppo: l’arte messinese a Palermo

Fresca, morbida, servita con panna o anche senza: la granita è il dolce estivo per antonomasia. Ma sebbene all’apparenza possa sembrare un dolce semplice da preparare, in realtà bisogna che sia fatta a regola d’arte per un risultato eccezionale. Messina è senza dubbio la patria della granita e vanta una lunghissima esperienza nella preparazione di questo dolce estivo.

Lo sanno bene Federica Loriano, Fabio Gambino e Dario Annaloro che hanno deciso di apprendere l’arte nella creazione della granita, andando a lezione da uno dei più grandi maestri messinesi, Francesco Lazzara. I giovani palermitani hanno appreso le indicazioni della scuola messinese e le hanno fatte proprie. E’ così che è nata l’idea di aprire a Palermo Q-tuppo, locale specializzato esclusivamente nella creazione di granite e brioche.

I gusti delle granite, preparati con frutta fresca di stagione, spaziano dai classici limone, mandorla, caffè, fragola e pistacchio, ai più originali come quelli con abbinamenti alcolici, come pesca e malvasia o pera e passito. La coppa cassata, poi, unisce la tradizione dolciaria messinese e quella palermitana, per un sodalizio che si preannuncia vincente: pan di spagna alla base, marzapane, granita di ricotta e canditi all’arancia.

Q-tuppo aprirà mercoledì 13 luglio in Corso Calatafimi 9, all’altezza di Porta Nuova.

Condividi su

ti potrebbe interessare anche