• Home
  • News
  • Sicilia Virtual +, i luoghi culturali della Sicilia a portata di click

Sicilia Virtual +, i luoghi culturali della Sicilia a portata di click

Sicilia Virtual +

Dal Parco archeologico di Segesta al Palazzo della Zisa di Palermo, passando per il Casale di Piazza Armerina: da oggi i luoghi culturali più belli della Sicilia sono a portata di click grazie a Sicilia Virtual +. Un progetto rivoluzionario che permette di accedere all’immenso patrimonio storico-archeologico della nostra Isola attraverso ricostruzioni in 3D, realtà aumentata, immagini realizzate da droni, contenuti multimediali e altro ancora.

Le moderne tecnologie digitali sono messe a disposizione permettendoci di fare un grande passo avanti nella fruizione e nella diffusione della conoscenza del nostro immenso patrimonio storico e archeologico.

Il progetto Sicilia Virtual +

Il progetto è stato realizzato dal governo regionale con l’assessorato ai Beni culturali e con l’Autorità regionale per l’innovazione tecnologica, mediante le risorse del Po-Fesr Sicilia 2014-2020, destinate a modernizzare tutta l’amministrazione regionale. Sicilia Virtual + offre a turisti e visitatori una modalità più immediata per approfondire dettagli e particolari dei beni culturali.

In 18 siti di tutta la Sicilia, infatti, è adesso possibile arricchire la visita con contenuti multimediali, che permettono di ricostruire i luoghi e offrono informazioni complete e in più lingue.

Come funziona

Per ogni luogo della cultura presente sulla piattaforma, il portale web di Sicilia Virtual + permette di accedere a:

  • dettagli storico-culturali
  • approfondimenti
  • ricostruzioni in 3D
  • video immersivi
  • virtual tour “aumentati”
  • gallerie fotografiche
  • sezioni grafiche frutto di ricerca storica
  • contenuti multimediali
  • contatti e numeri utili

Inoltre, è possibile scaricare l’app di Sicilia Virtual + – sia su iOs che Android -, inquadrare i “punti di interesse” presenti in loco durante una visita per accedere a contenuti aggiuntivi e multimediali. In tal modo l’utente potrà, ad esempio, osservare i cambiamenti che, date le vicende storiche e gli effetti del tempo, si sono determinati sui beni.

E’ possibile fruire di contenuti in realtà aumentata utilizzando gli appositi visori.

I luoghi visitabili

I siti culturali presenti su Sicilia Virtual + sono:

Agrigento:

  • Area archeologica
  • Antiquarium di Eraclea Minoa

Catania:

  • Teatro romano
  • Odeon

Enna:

  • Villa romana del Casale
  • Area archeologica di Morgantina
  • Museo di Aidone

Messina:

  • Area archeologica
  • Antiquarium di Tindari

Palermo:

  • Area archeologica Monte Jato
  • Castello a Mare
  • Area archeologica e Antiquarium di Himera
  • Area archeologica e Antiquarium di Solunto
  • Chiesa e chiostro di San Giovanni degli Eremiti
  • Palazzo della Zisa
  • Casina cinese
  • Museo regionale di Terrasini

Ragusa:

  • Parchi archeologici di Kamarina
  • Cava d’Ispica

Siracusa:

  • Parco archeologico Neapolis

Trapani:

  • Area archeologica di Segesta
  • Parco archeologico di Selinunte
  • Cave di Cusa

Condividi su

ti potrebbe interessare anche