Cerca
Close this search box.
  • Home
  • Mostre
  • Cartoon iCons, la mostra di Fringe arriva a Palermo

Cartoon iCons, la mostra di Fringe arriva a Palermo

6 Luglio 2022

31 Ottobre 2022

Palermo
Mec Museum
ingresso gratuito
Cartoon iCons mostra Fringe Palermo

E’ stata inaugurata il 6 luglio al Mec Museum di Palermo la mostra “Cartoon iCons” dell’artista pop sudafricano Fringe. L’artista, di cui nessuno conosce l’identità, esporrà per la prima volta in Sicilia le sue 13 opere realizzate appositamente per il Mec di Palermo. La mostra sarà visitabile fino al 31 ottobre.

I protagonisti di Cartoon iCons

La mostra mette al centro i temi che ricorrono più spesso nell’arte di Fringe: l’amore, i valori familiari e i momenti gioiosi dell’infanzia, che caratterizzano un po’ tutti i suoi lavori. Biancaneve, Topolino, Snoopy e Linus, Braccio di ferro e Olivia, Alice e Alfred E Neuman sono i protagonisti delle opere di “Cartoon iCons”. In questa mostra ogni opera di Fringe ha un chiaro riferimento ai suoi personaggi preferiti dei cartoni animati che vengono proiettati dall’artista nel mondo Apple.

Così la mela di Biancaneve non è più avvelenata ma diventa multicolor (in riferimento al primo logo di Apple); Topolino mostra orgoglioso un iPhone 13; Braccio di ferro si scatta un selfie insieme a Olivia. Non mancano poi i riferimenti al cinema, in particolare a Shining di Kubrick: così ritroviamo Snoopy e Linus vestiti con abiti a festa, che ricordano le gemelle Grady.

Fringe rappresenta i personaggi della sua infanzia in modo divertente e allegro, ma il suo scopo è anche quello di fare riflettere: infatti, con uno sguardo più attento si può notare una velata tristezza. L’arte di Fringe spinge così a fare sorridere e pensare allo stesso tempo.

L‘ingresso alla mostra è gratuito. Visite esclusivamente su prenotazione dal lunedì al sabato (dalle ore 19.30 alle 22).

Condividi su