Cerca
Close this search box.
  • Home
  • Mostre
  • “Raumbilder // frontiera”, la mostra ai Cantieri Culturali alla Zisa a Palermo

“Raumbilder // frontiera”, la mostra ai Cantieri Culturali alla Zisa a Palermo

29 Aprile 2023

10 Giugno 2023

Palermo
Cantieri Culturali alla Zisa
Dal giovedì al sabato, dalle 16.00 alle 19.00 o su appuntamento
Ingresso gratuito
Raumbilder // Frontiera

Dieci artiste contemporanee, di tre diverse nazionalità – Italia, Germania, Spagna – e diverse generazioni, per una riflessione collettiva sul concetto di “limite” da una prospettiva multidisciplinare. È “Raumbilder // Frontiera“, la mostra che inaugura sabato 29 aprile alle 18.00 all’Haus der Kunst dei Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo.

L’evento è una delle anteprime del “Sicilia Queer filmfest”, in programma dal 25 al 31 maggio a Palermo.    Il progetto espositivo, promosso dalle artiste Tine Bay Lührssen, Nina Brauhauser e Blanca Matías in collaborazione con il Verein Düsseldorf Palermo e.V. è il risultato di una residenza artistica che ha coinvolto anche altre sette artiste italiane, spagnole e tedesche: María Álcazar, Marta Colombo, Carola Eggeling, Serena Fanara, Carla Altea Guida, Rossella Palazzolo e Francesca Polizzi.

Provenienti da diversi ambiti delle arti visive, durante la residenza le artiste hanno condiviso lo spazio dell’Haus der Kunst, beneficiando reciprocamente dei loro processi artistici e comunicativi, e riflettendo così sul potenziale di mutevolezza e fragilità delle connessioni e sugli effetti di questi processi sull’identità artistica individuale.

Dalla fotografia alla pittura, dalla scultura all’installazione e alla performance, le opere delle artiste attraversano diversi linguaggi, per comporsi nello spazio in una grande installazione collettiva. Si creano così immagini plastiche e spaziali che condensano i diversi approcci estetici e concettuali, e tendono il discorso artistico al suo estremo.

La mostra potrà essere visitata dal 29 aprile al 10 giugno, dal giovedì al sabato, dalle 16 alle 19 e su appuntamento.

Condividi su

ti potrebbe interessare anche