Cerca
Close this search box.
  • Home
  • Palermo
  • “Rural Day”: a Ciminna la festa della Nfriulata e del Cuddiruni

“Rural Day”: a Ciminna la festa della Nfriulata e del Cuddiruni

16 Dicembre 2022

18 Dicembre 2022

Ciminna
Ingresso gratuito
Rural Day

Un weekend all’insegna del gusto: Ciminna ospita il “Rural Day“, evento dedicato al Cuddiruni e alla Nfriulata, due prodotti simbolo della gastronomia del territorio. Tre giorni ricchi di eventi, tra spettacoli, incontri e cooking show.

Rural Day, il calendario degli eventi

Venerdì 16 dicembre

La manifestazione prenderà il via venerdì 16 dicembre con una serie di attività rivolte agli istituti scolastici legate alla dieta mediterranea, al pane e al grano.

Alle 10 presso il Centro Culturale “G. Alesi” è prevista un’attività formativa sulla dieta mediterranea; seguirà alle 11, presso il Polo Museale di Ciminna, un percorso demoetnoantropologico del grano e preparazione del pane. La giornata si concluderà alle 12 con una colazione mediterranea sia dolce che salata, con assaggi di prodotti della produzione locale di pane, miele, marmellata, ricotta, noci, olio e formaggi vari.

Sabato 17 dicembre

Il “Rural Day” entrerà nel vivo sabato 17 dicembre con l’inaugurazione alle 10 in via Roma degli stand di prodotti dell’eccellenza ciminnese e del territorio, tra buon cibo e artigianato locale.

Alle 11.30, sempre nella stessa area, saranno inaugurate le “Casette del Gusto”, che rimarranno aperte anche la domenica tutto il giorno. Si proseguirà al Polo museale con l’inaugurazione della collettiva di BellezzArtEstetica, IV biennale d’arte contemporanea; a seguire in Piazza Umberto I vi sarà un’interessantissima mostra di presepi allestiti nell’abitacolo delle storiche auto 500.

Alle 17 al Polo Museale – Cappella Santo Spirito è prevista la conferenza dal titolo “Dal turismo rurale a quello gastronomico: la valorizzazione di un territorio attraverso l’olio e il grano”, moderata da Gianni Paternò, direttore editoriale di All Food Sicily e corrispondente di Italia a Tavola, che vede tra i relatori Edy Tamajo, assessore regionale alle attività produttive insieme a Dario Cartabellotta, dirigente regionale all’assessorato all’Agricoltura e Carmelo Frittitta, dirigente generale al dipartimento delle attività produttive.

Alle 19.30 prenderà il via la “Nfriulata Day” con protagonista il prodotto da forno della gastronomia ciminnese con una masterclass su “Cuddiruni e Nfriulata” con lo chef Benedetto Priolo, ambasciatore della cucina siciliana nel mondo e fresco vincitore della medaglia d’oro al “Expogast vatel e Villeroy & Boch Culinary World Cup“ che si è svolto in Lussemburgo a fine novembre.

Si continuerà alle 19.30 sotto l’Arco di Piazza d’Armi con degustazioni e il “Casaro in Piazza”, con l’assaggio del caglio di ricotta e formaggi derivati. L’evento si ripeterà allo stesso orario e nello stesso luogo anche domenica.

Domenica 18 dicembre

Tanti eventi anche nella giornata di domenica: alle 19.00 presso i forni collocati in Piazza Ostieri si terrà il “Cuddiruni Festival” per celebrare un altro prodotto da forno tipico della gastronomia ciminnese con show cooking a cura delle pizzerie locali.

Durante le giornate della manifestazione non mancheranno spettacoli di giocolieri e artisti di strada, raduni di auto d’epoca e spettacoli musicali.

Condividi su

ti potrebbe interessare anche