Cerca
Close this search box.
  • Home
  • Palermo
  • A Palermo in scena lo spettacolo teatrale “Il pescatore e la sirena”

A Palermo in scena lo spettacolo teatrale “Il pescatore e la sirena”

22 Dicembre 2023
Palermo
Discesa dell'Eternità
17.30
Ingresso gratuito

Nell’ambito delle iniziative di “Natale al Capo“, la manifestazione artistica e culturale che sta coinvolgendo con tanti eventi quotidiani lo storico Mercato del Capo di Palermo e anche quello del Mercato delle Pulci fortemente voluta dalla neonata Proloco Caput Seralcadi e inserito nell’ambito degli eventi di Natale di Comune di Palermo, venerdì 22 in discesa dell’Eternità sarà messo in scena lo spettacolo teatrale “Il pescatore e la sirena”. Ispirato a “La sirena di Palermo” di Gianni Rodari di e con Dario Frasca, una produzione Teatro alla Guilla.

Un pescatore trova nella sua rete una sirena bambina, l’orfanella troverà nel siciliano una famiglia che saprà accoglierla senza, tuttavia, farle dimenticare le sue origini, valorizzando le qualità che la sua natura le ha donato. Lei abitante degli abissi e del mistero scopre di essere stata testimone ed inconsapevole custode della storia del popolo siciliano. Condividendo le sue storie ed i suoi saperi affermerà la sua identità.

Con una delicatissima metafora, Gianni Rodari introduce il concetto di diverso e di straniero, spogliandolo di quei panni che lo rendono pauroso, svelandolo nella misteriosa e tenera immagine di una sirena bambina. L’attore svolge l’azione scenica su un palcoscenico vuoto. La narrazione acquista la sua dinamicità grazie all’uso della parola e della gestualità del mimo, creando così l’illusione del susseguirsi di differenti personaggi, contesti e ambientazioni come: una barca sul mare, una strada, un teatro dei pupi, un antico veliero da guerra.

Condividi su

ti potrebbe interessare anche