Cerca
Close this search box.
  • Home
  • Mostre
  • “Crowned Idols”, la mostra dedicata all’Idolo cicladico al Museo Orsi di Siracusa

“Crowned Idols”, la mostra dedicata all’Idolo cicladico al Museo Orsi di Siracusa

26 Marzo 2022
Siracusa
Museo “Paolo Orsi”
3 euro
Crowned Idols

Al Museo “Paolo Orsi” di Siracusa fino al 26 luglio sarà possibile visitare l’esposizione Crowned Idols.

La mostra è dedicata all’Idolo cicladico concesso dal Museo di Arte Cicladica di Atene. Una scelta a seguito dell’intesa Sicilia-Grecia che ha portato in esposizione ad Atene, lo scorso settembre, il “Kouros ritrovato”, nella grande mostra Kallos.

Attraverso la mostra intitolata Crowned Idols il Parco archeologico e paesaggistico di Siracusa, Eloro, Villa del Tellaro e Akrai, ha voluto esaltare il significato e l’essenzialità dei tratti dell’idolo in marmo della varietà Spedos, datato all’Antico Cicladico (2800-2300 a.C.). E li ha messi in dialogo con un’installazione dell’artista portoghese Joana Vasconcelos e con altre opere esposte nel museo di Siracusa. Pur essendo distanti cronologicamente, mostrano un comune denominatore con i valori simbolici della statua cicladica. Si tratta della sua raffigurazione femminile, la bellezza e il significato simbolico e quasi ultraterreno.

Joana Vasconcelos è nota per le sue sculture e installazioni monumentali. Alla Biennale di Venezia del 2005 e in quella del 2013 ha rappresentato il Portogallo. Ha portato una delle sue opere al Palazzo Grassi, a Venezia e, nel 2012, è stata la prima donna e la più giovane artista a esporre alla Reggia di Versailles. La mostra ha avuto un grande successo di pubblico ed è stata tra le prime cinque più visitate in Francia negli ultimi 50 anni.

Condividi su