Cerca
Close this search box.
  • Home
  • News
  • Bonus 200 euro: a settembre click day per i professionisti

Bonus 200 euro: a settembre click day per i professionisti

bonus-200-euro-professionisti

Da settembre medici, avvocati, architetti e tutti i professionisti potranno presentare domanda per richiedere il bonus 200 euro. Sarà, infatti, previsto un click day durante il quale i professionisti potranno fare richiesta per ottenere il contributo.

Inps e Casse private saranno libere di organizzarsi per accogliere le domande, ma l’orientamento è di partire tutti insieme per evitare che qualche categoria sia più avvantaggiata. 

Le risorse per tutte le partite Iva ammontano a 95,6 milioni per i professionisti ordinistici.

Bonus 200 euro per professionisti: requisiti

Per richiedere il bonus 200 euro, i professionisti che intendono presentare domanda devono rispettare i seguenti requisiti:

  • non aver percepito prima i 200 euro come dipendente o pensionato;
  • l’iscrizione alla Cassa con almeno un versamento dal 2020.

Scadenze

Entro la fine di ottobre, invece, dovranno presentare la domanda per il bonus 200 euro le seguenti categorie:

  • collaboratori coordinati e continuativi, con contratto attivo al 18 maggio e reddito derivante dai suddetti rapporti non superiore a 35mila euro per il 2021;
  • stagionali, a tempo determinato e intermittenti con 50 giornate di lavoro effettivo nel 2021, da cui deriva un reddito non superiore a 35mila euro;
  • iscritti al fondo pensione per i lavoratori dello spettacolo con almeno 50 contributi giornalieri nel 2021, con un reddito non oltre i 35mila euro;
  • autonomi occasionali privi di partita Iva iscritti alla gestione separata alla data del 18 maggio e che abbiano versato almeno un contributo mensile nel corso dello scorso anno;
  • incaricati di vendite a domicilio, iscritti alla gestione separata alla data del 18 maggio, con reddito superiore a 5mila euro derivante da tale attività.

Condividi su